Questo sito contribuisce alla audience di
Quanto più su l'instabil ruota vedi
di Fortuna ire in alto il miser uomo,
tanto più tosto hai da vedergli i piedi
ove ora ha il capo, e far cadendo il tomo.
Così all'incontro, quanto più depresso,
quanto è più l'uom di questa ruota al fondo,
tanto a quel punto più si trova appresso,
s'ha da salir, se de' girarsi in tondo.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    1
    postato da , il
    vorrei sapere il nome di questa splendida donna che ogni giorno mi placa con la sua voce...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.09 in 11 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti

    PensieriParole Magazine