Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Antonio Prencipe
Solo il dolore potrà comprenderci e darci consiglio.
Composta lunedì 16 gennaio 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Antonio Prencipe

    Commenti


    12
    postato da , il
    Grazie Miriam, la canzone è bellissima ti abbraccio forte e grazie infinite.........................
    Agatina..... ti ringrazio tanto del commento. Comunque io viaggio, lavoro, il da fare ce l'ho è pure tanto..... però sai certe cose non si dimenticano sopratutto la persona con cui hai condiviso i 3 anni più belli della tua vita è difficile dimenticarla. Grazie alla poesia e alla scrittura sono riuscito a cancellare un po di dolore, ciò che fa male sono solo i ricordi..... La vita va avanti ed io sono abbastanza forte per non abbattermi e continuare sempre.
    11
    postato da , il
    Caro Antonio,
    Nel tuo scritto, emerge sofferenza.
    Il dolore i tormenti d'amore, sono il sale della vita.
    Ti capisco e pagherei non so cosa per darti una mano.

    Ti disperi e ti danni, ami e rimpiangi, esci con altre, ma non sei convinto.
    Tutte queste emozioni ti spaventano e provi anche a fare grosse sciocchezze. Ma sai, purtroppo non c'è un rimedio immediato al mal d'amore. Solo il tempo e la pazienza trovano le strade giuste per i sentimenti. E nel frattempo bisogna impegnare la mente e il tempo con qualcos'altro: in primis gli amici, che sono una grande risorsa; poi qualcosa che ti piace o ti piaceva tanto; ballare, correre, dipingere; poi provare a fare qualcosa di nuovo, mai fatto prima, nuotare, cantare, viaggiare e poi...
    L'unica strada è volgere lo sguardo altrove, lo so, non è facile, ma non restare troppo tempo solo a ripercorrere il passato, sei giovane quindi tuffati  nella vita con dolcezza, con energia. L'importante è vivere.

    Un abbraccio Tina
    10
    postato da , il
    Ciao Agatina, si può amare una persona che non c'è più da 4 anni? Amarla come la prima volta che piangendo li dissi:"Ti Amo"?? Se si può io forse ho passato tutto quello che hai scritto. Ti abbraccio forte, un abbraccio.
    9
    postato da , il
    Cos'è l'amore?
    Cos'è il dolore?

    L'amore, una parola troppo piccola ma con un significato troppo grande e complicato. Nella vita quando pensi di averlo trovato scopri che in realtà ti sbagliavi, l'importante è non arrendersi mai e credere sempre in
    questo sentimento che anche se a volte fa male, ci fa sognare, ci da un motivo in più per svegliarci la mattina e sperare che un giorno ritornando a casa ci sia un qualcuno pronto ad ascoltarci e condividere i nostri
    pensieri e sostenerci durante il percorso della vita. Non c'è una definizione su cosa sia l'amore, ma posso dire che quando si riesce a trovare una persona che in qualsiasi momento riesca ad ascoltarti, a
    consigliarti, ad essere presente in qualsiasi momento della giornata, a farti sentire desiderata, a porti sempre al primo posto, forse è la persona che può amarti per sempre.
    Quando nasci le prime cose che vedi sono colori, ombre, immagini, suoni. Quando sei piccolo vedi tutto confuso ma sei totalmente consapevole che qualcuno intorno a te ti sta vicino, ti senti amato anche se non sai cosa significa, ti senti protetto e piangi perché vorresti subito vedere e
    imparare. Man mano che cresci, capisci che la vita gira in modo a te ancora sconosciuto, incontri persone, amici, nemici, difficoltà, impari ad avere il d0lore della solitudine, della pa*ura, impari a pensare, a ricordare, capire la differenza tra il bene e il ma*le. Impari a leggere, scrivere, cantare, suonare, ma la cosa che si impara da subito è il sentimento di amare, ma è un sentimento così forte, così misterioso che non si è in grado di coglierne il succo in pieno. Capisci che amare una persona non ha un senso logico, non ti fa capire il parchè, il come e il motivo per cui sia nata, ma sei consapevole e ti fà star male se la persona che ami non è con te e ti fa stare bene se è presente e ama anche te. L'amore non è una fotografia, un sorriso, una carezza, non è la bellezza, l'amore non è un momento piacevole nel letto, non è la parola ti amo, neanche un mazzo di rose, non il colore, il sesso, non è una metafora o un pensiero, non è la statura o il colore degli occhi o capelli.
    L'amore sono le lacrime di chi ti vuole, sono le sue difficoltà a stare senza di te, l'amore ti trasforma, ti fa diventare un bicchiere fragile di cristallo, l'amore è il senso di vuoto, è lo stomaco che stringe è si trasforma in un buco profondo, l'amore e chiedere scusa, ma il più delle volte manca il coraggio, l'amore è il piacere anche solo stando abbracciati, è uno sguardo fisso e capirsi senza parlarsi, è un sentimento dai mille perché senza una risposta, è un sentimento che può durare a lungo, anche tutta una vita. L'amore è soffrire insieme, capirsi, superando le difficoltà in qualunque momento, luogo, tempo e clima. E poi ti trasforma la strada una volta raggiunto  l'obbiettivo e pensi a prenderti cura della persona che ami piuttosto che dei tuoi desideri. Nasce la voglia di crescere e credere e quando farai l'amore sarà la cosa più bella del mondo, ogni volta che accade, nasce la voglia di creare qualcosa insieme. Amare ed essere amati non ha un perché ne una spiegazione, come tutte le cose meravigliose del mondo ha una motivazione nascosta e sconosciuta, ma ci rende importanti, ci cambia la vita e il battito del cuore.

    Un consiglio:
    Non lasciare mai andare chi ti ama piangendo,
    potresti non trovare più nulla!
    8
    postato da , il
    ;-))))))))

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 17 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti