Scritta da: Marguerite
Mio Dio, come adoro i tuoi capelli! Sono morbide onde sulla tua fronte, carezzano lievi la tua bellezza e mi fanno geloso quando ti baciano.
Hai una bocca d'ambra e di rosa ma le tue parole mi trafiggono, se non mi dici, baciandomi, che amare è una sublime cosa.
Vieni con me! Il vento urla forte, certo non può udirci, e quello che noi faremo qui sarà un dolcissimo mistero.
Théophile de Viau
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di