Frasi di Teresa Libroia

Studentessa, nato a Salerno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Teresa Libroia
Cosa c'è di male nel voler essere felice? Spiegatemelo perché non riesco a capirlo. E ogni volta che ci provo mi ritrovo in un cesso a vomitare sangue, mentre la mia testa prende a vorticare in un baratro senza fine. Di colpo mi ritrovo il cuore invecchiato, pieno di piaghe e contusioni, mentre quella bambina cerca di non essere soppressa, cerca di non naufragare in quel lago di dolore... Ma io ormai già non ci sono più...
Teresa Libroia
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Teresa Libroia
    Sta succedendo, sto impazzendo. Ci sono momenti in cui nn sono più in me... i mostri mi divorano... Fantasmi vagano indisturbati nella mia mente. Mi demoliscono, depredano la mia lucidità... comincia il via vai insostenibile di allucinazioni, di visioni orride che mi strappano il cuore. Tremo su questo letto. Comincio ad urlare... sto impazzendo.
    Teresa Libroia
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Teresa Libroia
      Ho il timore che un giorno mi accontenterò di stare con qualcuno che non amo. Che mi accontenterò di un abbraccio che non saprà riscaldarmi, di un bacio che non saprà riempirmi il cuore di dolcezza, di amore. Mi accontenterò di un corpo che non amerò per ogni suo difetto. Mi accontenterò di un'anima, un'anima normale... che mi regalerà amore ma la quale non sarà mai abbastanza forte da far accendere il mio universo. Mi accontenterò e resterò così, per sempre spenta... incapace di amare.
      Teresa Libroia
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di