Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: joy11
Ho bisogno di quel primo sguardo, quello che arriva come un intruso, che sposta tutto il resto, le facce intorno, le voci, gli appuntamenti, archivia gli incontri di prima, forza le resistenze, va sotto la pelle, scivola verso la pancia, si installa nel respiro, lo fa vibrare. Quello è l'istante che genera i successivi, che s'impadronisce del corpo e dei pensieri... Tutti...
Tamara Catalano
Composta martedì 18 agosto 2009
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: joy11
    Percepire di vivere in una realtà bastarda in cui davvero si è fin troppo poco attori e decisamente molto spettatori dà fastidio come una paio di scarpe troppo strette, ma che abbiamo acquistato ugualmente solo perché pensavamo che prima o poi avrebbero ceduto... e invece...
    Tamara Catalano
    Composta sabato 23 luglio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: joy11
      Pensavo al rimescolamento selvaggio dei miei tasselli prioritari.
      È come dare uno schicchero al primo tassello del domino, finirà per buttarli giù tutti, e l'immagine si completerà con l'ultimo che cade.
      Dicono che si cade per rialzarsi. Da soli, o con l'aiuto di qualcuno, poco importa, fatto sta che alla fine torniamo in posizione eretta, forti sulle nostre gambe, con i piedi ben piantati per terra.
      Del resto se nella vita non si crede in qualcosa, dove si pensa di andare a finire?
      Tamara Catalano
      Composta lunedì 30 agosto 2010
      Vota la frase: Commenta