Scritta da: Sandra Piogia
Ti svegli più stanco di quando ti sei coricato, già. Non è colpa tua, è colpa dei pensieri. Quelli forse non dormono mai, e a quest'ora sono seduti intorno al tavolo ad aspettare la loro colazione insolenti più che mai. Alla fine, da bimbi capricciosi, puoi sperare che un cucchiaino di zucchero o un dolcetto li terrà contenti. Dipende da te e da quanto vorrai saziare la mente vivendo un nuovo giorno. Svezzando ogni pensiero più ribelle fino a quando non sarà maturo il suo tempo.
Sandra Piogia
Composta mercoledì 16 marzo 2016
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di