Frasi di Samuele Bersani

Cantautore, nato giovedì 1 ottobre 1970 a Rimini (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Testi di canzoni.

Le mie parole sono sassi precisi aguzzi pronti da scagliare su facce vulnerabili e indifese, sono nuvole sospese gonfie di sottintesi che accendono negli occhi infinite attese, sono gocce preziose indimenticate a lungo spasimate e poi centellinate, sono frecce infuocate che il vento o la fortuna sanno indirizzare.
Samuele Bersani
Vota la frase: Commenta
    Felicità, improvvisa vertigine, illusione ottica, occasione da prendere, parcheggiala senza frecce o triangolo, tutti dormono già e si è spento il semaforo. Ieri a te, oggi io sono il prossimo, quanto durerà, io lo chiedo agli altri ma si vede che c'era un filo invisibile, se n'è andata via, resta la scenografia.
    Samuele Bersani
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di