Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: liga61
La musica... note isolate, accordi intonati, ritmi varianti, cascate di melodie formate da fiumi di strumenti e voci, l'orecchio che ascolta e la mente distende, poi la notte che incalza, il silenzio, il sonno i sogni cullati e al risveglio ci sei ti ritrovo non ti sei allontanata mi prendi per mano in questa giornata cambiando il grigio che c'è fuori in una tavolozza dai mille colori...
Maurizo Fratia
Vota la frase: Commenta