Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Massimo C.
Non dimenticherò mai il tuo volto, il tuo sorriso, la tua dolce ironia o la franchezza con cui mi hai parlato. Dimenticherò invece i momenti tristi, i momenti brutti, le difficoltà e i problemi. Questa sei per me l'unica rosa profumata nel giardino della mia vita.
Massimo Carrano
Composta mercoledì 30 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Massimo C.
    Ho affidato il mio cuore a un grande fiume chiamato Destino, ha vagato a lungo, incastrandosi tra i rami di alberi morti, superando vorticose rapide sparendo a volte tra i mulinelli fino a raggiungere finalmente la riva. Un posto sicuro tranquillo dove potrà sentirsi protetto e amato tra le tue braccia.
    Massimo Carrano
    Composta venerdì 25 gennaio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Massimo C.
      Ricordo ancora quando il mio vecchio professore di scienze un giorno mi disse: "in natura nulla si crea e niente si distrugge. Tutto si trasforma". Nella vita vale naturalmente la stessa regola. Le scelte che facciamo sono conseguenze di ciò che ci circonda. E tutto ciò che è frutto delle nostre scelte non può essere cancellato. Non ci rimane che trasformare quelle scelte. Trasformarle da sbagliate a giuste. Nonostante ciò però qualcosa rimane. Una traccia del nostro passaggio. Una traccia di quella trasformazione che dobbiamo accettare e con cui dobbiamo convivere.
      Massimo Carrano
      Composta domenica 13 gennaio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Massimo C.
        Non esiste una sola persona che come te riesca a farmi sentire bene, tranquillo in pace col mondo intero. Vorrei potertelo dimostrare con ogni abbraccio, con ogni bacio che vorrei darti, con ogni parola che ti sussurro giorno dopo giorno, ti voglio bene e non vorrei che fossi neanche di una virgola diversa da come sei adesso, vorrei solo che tutto ciò che ci circonda fosse diverso.
        Massimo Carrano
        Composta sabato 12 gennaio 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Massimo C.
          È un vero miracolo la vita, da quando si nasce a quando si muore, il miracolo non è un singolo evento durante il suo trascorrere, se pensiamo a cosa ci vuole anche per fare un piccolo respiro capiamo che i veri miracoli sono quelli. Il più bel miracolo invece è quando riesci a incontrare quella persona che rende la tua vita il vero paradiso, non vedi più le cose negative ma solo altri miracoli come un bacio, una carezza o uno sguardo che fanno di lei l'unico miracolo che vorresti vivere per sempre.
          Massimo Carrano
          Composta sabato 12 gennaio 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Massimo C.
            L'amicizia è un qualcosa che pochi veramente riescono a comprendere. È un vero e proprio sentimento come l'amore da cui se ne discosta davvero poco. Come l'amore anche l'amicizia e un continuo dare senza pretendere nulla in cambio. Un continuo scambio di sguardi, parole, affetto. Di parole dolci calme sincere nei momenti tristi, nei momenti difficili. Eppure molti si vergognano, si trovano a disagio p addirittura hanno paura di provare questo sentimento. Eppure non fa male anzi riempie la nostra anima di pace, armonia e non ci di sente mai soli perché si sa di poter contare su qualcuno. Ci vorrebbe però più gente che avesse il coraggio di difenderlo senza paura ma a volte io stesso mi rendo conto che sia un utopia. Si è ancora troppo schiavi delle idee del prossimo su ciò che potrebbe pensare o dire e la cosa peggiore è che ancora non si ha il coraggio di battersi difendere la propria idea di amicizia come non si ha il coraggio di battersi per le cose importanti che ci distinguono nella vita e ci fanno davvero grandi. Davvero unici. Davvero amici. Per questo si vive sempre più spesso nella solitudine.
            Massimo Carrano
            Composta venerdì 7 dicembre 2012
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Massimo C.
              La propria vita bisognerebbe condividerla con chi ti ama veramente per come sei. Con chi ti vuole bene ogni giorno di più. Con chi riesce a farti sorridere anche in quelle giornate in cui tutto sembra andare male. Con chi rappresenta il tuo universo perfetto dove vivere la tua intera esistenza. Con chi a un certo punto diventa la tua stella che ti riscalda giorno dopo giorno e tu ruotando attorno a essa rifletti la sua luce brillante in modo che il resto del mondo sappia quanto quella stella sia importante per te. Bisognerebbe condividerla con l'unica persona che vorresti trovare accanto al tuo risveglio al mattino e che vorresti abbracciare prima di addormentarti. Non servono poi molte persone per essere felici nella vita. Ne basta una soltanto. L'unica e sola per cui davvero vale la pena vivere.
              Massimo Carrano
              Composta giovedì 13 dicembre 2012
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Massimo C.
                È quando pensi che tutto svanisca o venga dimenticato che vedi arrivare un Angelo che ti sussurra nell'orecchio quanto sei importante per il mondo. Quanto sei importante per alcune persone. Non importa se deludi il mondo. Sei un granello di sabbia nel deserto dell'indifferenza. Ma se deludi chi in te vede un amico sincero e affettuoso quel deserto di indifferenza ha già inaridito il tuo cuore.
                Massimo Carrano
                Composta mercoledì 14 novembre 2012
                Vota la frase: Commenta
                  Scritta da: Massimo C.
                  Spesso si pensa che il dolore che proviamo sia gratuito non voluto e non meritato, ma anche al dolore c'è una ragione, è l'unico modo per farci capire cosa sbagliamo nella nostra vita, perché la cosa giusta non può darci dolore, ma procurarci soltanto felicità e voglia di vivere.
                  Massimo Carrano
                  Composta martedì 21 febbraio 2012
                  Vota la frase: Commenta
                    Scritta da: Massimo C.
                    Quando un amore finisce bisogna sforzarsi di guardare avanti, è dura, è difficile, vorresti voltarti indietro guardare negli occhi la donna che ti ha donato tanto ma che tanto ti ha fatto soffrire. Invece trova il coraggio di fissare lo sguardo in avanti e tagliare a colpo sicuro il cordone ombelicale che ti lega al passato altrimenti esso ti trascinerà nel baratro del rimorso e della malinconia.
                    Massimo Carrano
                    Composta lunedì 30 gennaio 2012
                    Vota la frase: Commenta