Ho guardato i ricordi dal fondo di un bar
sopra lo specchio inclinato e ti ho visto seduto nell'oscurità
col tuo bicchiere sul banco, col tuo bicchiere al mio fianco.
E la luna passava davanti allo specchio
come se fosse un incendio.
Tu, fumando, mi hai detto qualcosa all'orecchio
e ancora adesso ci penso
e ancora adesso ti sento.
Massimo Bubola
Composta domenica 30 gennaio 2011
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di