Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Jessica Balducci
E sono ancora seduta qui a piangere ripensando a quei momenti con te in cui tutto diventava magico.
Eri un sogno per me, irraggiungibile come il sole.
Mi manchi così tanto che ormai la mia vita non ha più senso...
Ricordo quelle volte in cui mi dicevi: - sei bellissima - e io volavo nel cielo così leggera e magica.
0rmai la mia vita potrebbe anche finire... non ho più bisogno di andarmene in paradiso perché il mio paradiso sta in un tuo sorriso...
Jessica Balducci
Composta martedì 26 luglio 2011
Vota la frase: Commenta