Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Alienodel5000
Il mio prossimo amore non avrà colore d'occhi, sarà il mare o sarà il sole, l'erba verde oppure il grano.
Il mio prossimo amore non avrà neppure un nome, a chiamarla sarà il vento che le gioca tra i capelli.
Il mio prossimo amore non avrà nessuna età, il suo tempo sarà il nostro e il presente un'immanenza.
Il mio prossimo amore non avrà linee di volto, non avrà nemmeno un corpo e, a pensarci, non sarà.
Giovanni Villarà
Vota la frase: Commenta