Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Federica Colarossi

Studentessa, nato martedì 22 ottobre 1985 a Sassuolo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Annabelle
Non ti spaventare se un giorno riflettendo ti rendi conto di esser solo. Sappi dal principio che gli amici non vivono la tua vita, non hanno il tuo cuore. Sono persone come te che cercano una mano per affrontare meglio la vita. Ama te stesso e non illuderti dell'amore degli altri. La tua anima è comunque una sola.
Federica Colarossi
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Annabelle
    Se pronunci il mio nome svanisco per quell'attimo.
    Sono nella vita di tutti. Vivo intorno a te e dentro di te. Puoi parlare di me, ma non sarò li ad ascoltarti in quel momento. Le tue parole mi costano la vita. Quando urli è come se mi uccidi. Ti saluto ma non mi senti, ti accarezzo ma non te ne accorgi. La notte sto così bene, dormi per favore, dormi. Molti per chiamarmi stanno semplicemente zitti e io compaio. Ma se vuoi puoi interrompermi un istante per pronunciare il mio nome: Silenzio.
    Federica Colarossi
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Annabelle
      Aurora schiusa da luci di sguardi,
      brivido nella notte
      e un'immensa brezza nasce e tramonta dal giorno,
      come l'alba e la fine della luce
      dietro al monte il sole scappa
      e l'oscurità splende grazie alla nuova luna.
      Lucida spada di fuoco,
      protesa da mani coperte di ferite,
      poggiata sul petto di uomini pronti alla battaglia.
      Vittoria per la guerra
      e sconfitta per la pace.
      Una sola speranza affiora dall'aurora schiusa da luci di sguardi: Una lacrima di vita.
      Federica Colarossi
      Vota la frase: Commenta