Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Domenica Colli

Nato domenica 24 marzo 1963
Questo autore lo trovi anche in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: edelweiss
Fanciulla... che correvi, che sognavi...
credevi che il mondo fosse innocente come lo eri tu.
Incapace di fare del male... hai conosciuto il mondo, quello sbagliato, dei grandi, fin troppo presto...
e grande tu non lo sei diventata più!
Qualcuno ha fermatola tua vita e i tuoi sogni in un attimo...
con quale diritto, con quale coraggio...
forse tu gli sembravi una minaccia... ma come lo si può essere,
con quegli occhi sorridenti come li avevi tu!
Domenica Colli
Composta giovedì 28 ottobre 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: edelweiss
    Solitudine... alle volte mi ritrovi, svestita e fragile.
    Ed io ti lascio fare di me un essere... debole e stanco,
    che non ha più voglia di vivere, e provo ad odiarti.
    Solitudine... alle volte te ne vai...
    e nonostante tutto, tu per me rimani un desiderio.
    Lo sò... lo sò... mi contraddico,
    ma devo amare me, per quel che sono!
    Domenica Colli
    Composta domenica 24 ottobre 2010
    Vota la frase: Commenta