Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Antonio Dati

Pensionato, nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Antonio Dati
La vita e la morte, due misteri unici ed imprevedibili dell'essere umano.
La morte si manifesta tragicamente in un solo atto.
La vita si materializza e si evolve, una, dieci, cento, mille e mille, tante ancora, ognuna diversa in pensieri, emozioni, desideri, invidia, gelosia, ma più di tutti è l'amore che si eleva al di sopra degli egoismi e ci rende orgogliosi di viverla nel tempo che ci è dato per assaporarne tutta la bellezza e la gioia di viverla.
L'inevitabile a cui non si può fuggire, la paura che ci prende al pensiero della morte.
Antonio Dati
Composta domenica 27 settembre 2009
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonio Dati
    Il tempo:
    il regolatore della nostra vita
    muta con le stagioni, si evolve e si ribella,
    esso si inpossessa della nostra volontà,
    ogni secondo, ogni minuto, ogni ora,
    del nostro vivere viene scandito con
    fredda premeditazione.
    Il tempo è anche indicatore di
    sofferenze, desideri, passioni.
    Il tempo è anche preludio di
    aspettative, di ansie sempre più crescendi.
    Il tempo è delusioni, rancori rabbia, paura,
    paura di non farcela a sostenere le avversità.
    Ma più di tutto è l'amore che ci rende forti,
    Amore per le cose semplici,
    Amore per la natura, la bellezza del creato
    Amore per un cielo ricco di stelle
    complice la luna per sognare e desiderare,
    Amore per un tramonto di azzurre e di rosso,
    mano nella mano, stretti l'un l'altra
    con i cuori battenti all'unisono
    liberando i nostri sensi, immersi
    in un meraviglioso abbandono.
    Sognando arrestiamo la corsa del tempo crudele,
    sognando liberiamo i nostri pensieri,
    vaghiamo nello spazio alla ricerca
    di emozioni sempre più coinvolgenti
    annullando le incognite del tempo.
    Antonio Dati
    Composta domenica 21 giugno 2009
    Vota la frase: Commenta