Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Andrea Asaro
Come una fotografia impressa nella mente dove scorrono immagini di emozioni, frammenti di vita che si conservano per non morire mai immagini di strade, di fiori, immagini di città e di mari, immagini che solo a guardarli ti emozioni talmente tanto che a volte ti capita di rimanere senza parola. Immagini di mani che sfiorano un viso stanco e che lo scaldano attraverso la luce di un cuore che ti ama, di un'anima che brilla e che desidera di essere stretta tra le braccia di un bacio sognato, un bacio sussurrato dall'ebrezza dei sospiri, e poi lo senti scivolare nel cassetto dei ricordi, in un cassetto che quando lo riapri le lacrime scendono inaspettatamente senza nemmeno accorgersi che quelle lacrime sono il frutto di un amore lontano. E come una fotografia la porti al petto per scaldarla dai battiti di un lieve ricordo.
Andrea Asaro
Composta martedì 27 settembre 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Andrea Asaro
    Come ali di un'aquila voli in alto attraversando le nuvole grigie che impetuose ti mettono a dura prova, ma nessuno potrà mai spezzarti le ali, l'amore che c'è dentro di tè è cosi grande che basta solo un battito per volare ancora più su. Veloce arrivi fino a vedere il cielo di azzurro e tra nuvole bianche come soffice neve entri in quel posto chiamato paradiso. È la libertà che ti sei preso dopo tutte le fatiche che hai subito, adesso potrò finalmente adagiare le mie ali e guardare il mio paradiso.
    Andrea Asaro
    Composta martedì 27 settembre 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Andrea Asaro
      Avvolto dai miei silenzi, dove la parola è il respiro della mia anima, dove la solitudine attraversa i cancelli del mio cuore quando tu non sei con me, ricordi che attraversano la mia mente e che si oscura ad ogni passo quei passi dove tu piano piano sei andata via senza nemmeno toccarmi la mano. Rimango qui in silenzio tra la notte a guardare le stelle, e ha pensare quei momenti dove le nostre bocche e i nostri cuori si amavano in un tempo ormai morto dentro l'anima mia.
      Andrea Asaro
      Composta martedì 27 settembre 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Andrea Asaro
        Crescendo con il tempo di ogni emozione raccolti e conservati tra le camere della mente alcuni vengono a galla strappando un sospiro lieve che giace dentro l'anima di chi ti a lasciato un ricordo, un bacio, un'emozione, un frammento d'esistenza. Poiché il tempo oltrepassa noi stessi, i ricordi si fermano e rimangono sigillati per sempre sulle pareti di un cuore che colorandosi d'amore si stinge tutto per un giorno ancora da vivere.
        Andrea Asaro
        Composta giovedì 29 novembre 2012
        Vota la frase: Commenta