Questo sito contribuisce alla audience di
La maggior parte degli uomini di oggi non sono tanto atei o non credenti, quanto increduli. Ma colui che è incredulo non è fuori dalla sfera della religione. [...] Lo stato d'animo di chi non appartiene più alla sfera del religioso non è l'incredulità, ma l'indifferenza, il non saper che farsene di queste domande. Ma l'indifferenza è veramente la morte dell'uomo.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    1
    postato da , il
    credo che sia semplice rispetto per l eventuale verità che non si conosce e che non può essere invece semplificata ed umanizzata con una o più divinità

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.78 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti