Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Stefano Gandolfi
Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso e si usano le opere d'arte per guardare la propria anima.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Stefano Gandolfi
    È stata frase del giorno
    giovedì 21 gennaio 2010

    Commenti


    7
    postato da , il
    questo" pettinarci i capelli" è tutto da capire non parliamo di "pettinarci l'anima". Chi ha commentato la frase di George Bernard Shaw in questa maniera non ha proprio capito nulla.Se fosse stato vivo e avesse letto un simile commento , l'avrebbe sicuramente censurato.
    6
    postato da , il
    un'anima pettinata!
    Dante, mi pare, non accenna alle accongiature dei capelli delle anime in nessuno dei tre regni? All'inferno ritengo ci fossero i rasta.
    5
    postato da , il
    ..in altre parole e' vero.. ci si guarda allo specchio per pettinarci i capelli... si guarda un opera per pettinarci l'anima. ;-)
    4
    postato da , il
    Forse è così. Dimmi se ho capito. Guardo  le opere di Chagall, mi ci specchio e dico: Me misera, non riuscirò ad eguagliarlo! Poi un altro e, ancora altri...alla fine non mi resta che bruciare tutto per non soccombere. Oppure....
    3
    postato da , il
    Forse non ho capito bene: dobbiamo paragonare le opere d' arte ad uno specchio per guardarci dentro? Vuol dire che ci dobbiamo confrontare con tanta maestosità e fare un esame di coscienza bello grande? Se è così, sono d'accordo.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.96 in 26 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti