Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Violina Sirola
Se piange un bimbo mi si allaga il cuore.
Composta sabato 26 novembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Violina Sirola
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    3
    postato da , il
    Voglio tuffarmi in quegl'occhi di bimbi pieni di lacrime
    e poi avvolgere le mie braccia lunghe intorno al mondo,
    per poi giungere in quei luoghi dove Amore non c'è!
    Voglio toccare con le dita i volti dei bimbi abbandonati,
    fino ad asciugargli le lacrime. Lacrime di Angeli!
    Voglio strappare quei sorrisi gioiosi dalle grinfie delle ingiustizie.
    Anime Grandi e Innocenti con i pugni chiusi e le spalle curve.
    Infanzia sconosciuta di una età ingenua
    maturata prima del tempo della raccolta.
    Voglio aprire la mia mano e adagiarla sotto il loro capo
    bisbigliare nelle loro orecchie parole di conforto.
    Raccontare una storia, una favola d'Amore e poi
    aspettare un giorno nuovo che nasce in un mondo nuovo.

    Ciao Flavia :-))
    2
    postato da , il
    Molto bella!
    TVB
    1
    postato da , il
    Un bimbo che stava per nascere si rivolse al Signore:
    Mi dicono che domani mi farai scendere sulla terra.
    Come potrò vivere così piccolo e indifeso?
    Fra tanti angeli ne ho scelto uno per te. Lui ti proteggerà,
    rispose Dio. E continuò:
    Il tuo angelo canterà per te parole dolci e tenere,
    con infinita pazienza e tenerezza ti insegnerà a parlare.
    Ma il bambino chiese con apprensione:
    Come potrò parlare ancora con te?
    Il tuo angelo unirà le tue manine e ti insegnerà a pregare.
    Rispose Dio con dolcezza infinita.
    Ho sentito dire che la terra è abitata da uomini cattivi…
    Chi mi difenderà? Chiese il bimbo preoccupato.
    Dio, guardandolo con tenerezza gli rispose:
    Il tuo angelo ti difenderà a costo della propria vita.
    Ma il mio cuore sarà sempre triste, Signore,
    perché non ti vedrò più! Disse il bimbo con molta tristezza…
    Il tuo angelo ti parlerà di me
    e ti indicherà il cammino per ritornare
    alla mia presenza; sappi, però,
    che io sarò ogni istante accanto a te!
    In quel momento si diffusero delle voci e dei rumori
    ed il bambino angosciato gridò a gran voce:
    Signore, sto scendendo verso la terra!
    Dimmi ancora una cosa: qual è il nome del mio angelo?!
    E Dio sorridendo rispose: Il nome non importa, tu lo chiamerai…mamma!

    Proteggilo mamma!
    Ad aver cura di un bimbo, basta l'amore!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:5.50 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti