Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: *marta*
Lo vide e non avrebbe mai potuto dimenticare quegli occhi.
Un senso di appartenenza diradò nebbie e pensieri, solitudine: il mondo non sembrava più immenso, la vita non era più ingiusta, perché ogni cosa era tornata al suo posto.
Improvvisamente seppe di poter essere salvata e che avrebbe potuto salvarlo, perché si erano finalmente trovati.
Composta sabato 3 dicembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: *marta*
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    2
    postato da , il
    ti ringrazio per i complimenti... :D
    1
    postato da , il
    Sono passati così tanti anni, ma quegli occhi, quello sguardo, ancora non riesco a cancellarli dalla mia mente... Complimenti belle frasi

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti