Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: M. Coglitore
Fuggi dalle avverse stelle, vagai fra le onde in cerca di qualcosa di inesistente o forse invisibile a miei occhi, ma non trovavo ciò in cui credevo, ad un tratto scorsi un raggio di luce soffusa, divagai... oriente, il sole, dunque, sorgi o bel sole e risplendi in quella parte triste e buia che a bisogno del tuo dolce  splendore che quasi dimenticava.
Mi sorrise  dolcemente.
Dove no ci fosse stato lui c'era la sua dolce metà che vegliava indicando il cammino in un posto ove il buio era solo un illusione.
Composta martedì 28 dicembre 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: M. Coglitore

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti