Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie inserite da Lucia Quarta

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Lucia Quarta

Una come me

Una come me, riflette tutto,
domandandosi tanti perché.
Una come me e'diventata
Più sicura di se.
Una come me ha superato
Tanti ostacoli,
sapendo la vita che cos'è.
Una come me che scrivendo,
descrive tutto quello che c'è.
Una come me è felice di avere, tante belle persone,
Intorno a se...
Composta martedì 2 settembre 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Lucia Quarta

    Pensiero d'amore

    Oggi penso a te amore,
    il mio pensiero arriva,
    in fondo al tuo cuore.
    Ti mando un bacio con il vento
    sperando che faccia centro.

    Con il mio pensiero,
    ti addormenterai.
    Di me non ti scorderai,
    anche quando non mi vedi,
    però tu in me ci credi.

    Son l'aurora del mattino,
    quando tu mi sei vicino.
    Son la stella che in cielo brilla
    son la luna che ti accoglie,
    son la compagna dei tuoi sogni,
    son il vento nel tuo cuore.
    Tienimi stretta non mi lasciare.
    Composta lunedì 14 luglio 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Lucia Quarta

      Cambiare

      Non vorrei mai cambiare,
      niente della mia vita.
      Voglio essere sempre me stessa,
      in dei momenti lo so,
      che non sono sempre perfetta.

      A volte anche se sto soffrendo,
      non lo do a vedere.
      Anche se a volte sono fragile
      mi dimostro, sempre forte.

      Cadendo a volte si impara
      a rialzarsi,
      diventando più forte e più attenti, di prima.
      Composta mercoledì 9 luglio 2014
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Lucia Quarta

        Un pò del mio tempo

        La cosa più bella è più grande,
        regalare un pezzo di giornata,
        a qualcuno, gli allungherai la vita.

        Raccontando, stando anche a sentire,
        quello che loro hanno da dire.
        Sentendosi al centro dell'attenzione.

        Quei minuti dedicati, vedrai
        la tristezza va via.
        La sofferenza a volte dipende,
        della solitudine e della loro malinconia.
        La medicina che gli allunga, la vita
        e la compagnia.
        Composta mercoledì 25 giugno 2014
        Vota la poesia: Commenta