Le migliori poesie di Silvana Stremiz

Nato martedì 12 luglio 1960 a Port Arthur (Canada)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Silvana Stremiz

Avrai

Avrai...
Avrai una vita,
incerta con qualche certezza.
Avrai in quelle certezze,
voglia di altre conferme.

Avrai fra mille lacrime,
la ragione del tuo sorriso,
avrai in quel sorriso ancora
voglia di ridere.

Avrai mille occasioni,
con qualche vera opportunità
avrai in quelle opportunità
voglia di arrivare.

Avrai fra molte passioni e amori
un solo vero amore
avrai in quel amore il vero
senso del tuo essere.

Avrai... avrai...
In tutti questi avrai
Voglia di vivere e amare ancora.
Silvana Stremiz
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    Rimpiangerai quella vita negata,
    quel respiro impedito,
    quel pianto non udito.
    Rimpiangerai quegli occhi
    che non hanno visto.
    Quella carezza non data
    e non ricevuta.
    Rimpiangerai quel occasione
    Quel opportunità
    Quella di vederlo.
    Conoscerlo toccarlo.
    Rimpiangerai la possibilità
    che avevi di farti vedere,
    conoscere e farti toccare
    La possibilità di amarlo
    e di farti amare.
    Rimpiangerai quel sogno non avverato
    Quello suo... quello tuo...
    Quello vostro.
    Perché un unico sogno è stato.
    Silvana Stremiz
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz

      È amore

      È amore
      Quando i minuti
      scandiscono come le ore,
      le ore sembrano secoli e
      ed il giorno è troppo lontano.

      È amore
      quando la carezze le senti dentro
      quel bacio è un brivido intenso
      il cuore sembra fermarsi.

      È amore
      quando il tempo insieme,
      non basta mai
      e le parole non servono.

      È amore
      quando senti la vita dentro di te,
      un bacio è l'avverarsi di un sogno
      e la notte insieme non aspetta domani.

      È amore quello mio per te.
      Silvana Stremiz
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Silvana Stremiz

        Sui Binari Dell'Amore

        Ho preso il treno del cuore,
        ho viaggiato sui binari dell'amore
        attraversando gli abissi della mia anima
        per abbracciare la tua.
        Ho sentito l'impossibile divenire possibile,
        con le ali di un bene profondo
        sono volata da te.

        Ho rubato alla tua anima un secondo
        l'ho abbracciata fino a sentirne il silenzio,
        ascoltandone la melodia
        per sentirmi tua un attimo,
        è scesa una lacrima sussurrando
        in silenzio "Ti amo".

        Ho compreso quanto può essere
        profondo l'amore
        e che un attimo può valere una vita
        se quell'attimo è stato d'amore.

        Ho inciso il tuo sguardo
        quell'attimo in cui ti ho "visto"
        quello in cui ti ho "sentito"
        e il sogno è divenuto tangibile,
        il non vissuto ha avuto
        il valore del vissuto.

        Il respiro si è fatto profondo,
        ogni lacrima è stata accarezzata
        dalla profondità di ogni istante.

        Mentre con la mia anima ho detto
        "Ti amo".
        Silvana Stremiz
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Silvana Stremiz

          Donna Meravigliosamente Donna

          Donna, amante
          madre amica,
          Passionale intrigante,
          amorevole e comprensiva.

          Donna sensuale
          misteriosa, consolatrice
          coraggiosa materna.
          Donna...

          Mille sfumature,
          miliardi di sentimenti
          di umori e di lune.
          Donna

          Dai mille volti
          dai grandi sogni
          Combattiva fragile
          trasparente e impenetrabile.
          Donna

          Con un cuore colmo d'amore
          Colmo di odio o di rancore
          Donna...

          Donna,
          meravigliosamente donna.
          Tutto questo e molto di più.
          Silvana Stremiz
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di