Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Marco

Mente e Cuore


Scegli la pagina:
Il sapere è un lampo di luce fra due tenebre.
Il sapere è cibo per la mente, la mente ha fame di sapere, si nutre ma rimane per assurdo vuota.
La mente si nutre ma di un sapere legato al passato, di una realtà vista con gli occhi, cerca risposte che possano essere riscontrabili al tatto.
La mente per quanto si possa nutrire non saprà mai, girerà su se stessa in continuazione.
Per assurdo sarà prigioniera del sapere, quel sapere che non ti permette di andare oltre, di superare certe barriere, la mente come un cane si morde la coda ed è lei che ci vincola, ci fa rimanere nella realtà materiale.
Quindi la mente non può oltrepassare il sapere palpabile, essa ha paura dell'ignoto, della solitudine, del nulla, del buio e non osa azzardare, non oltrepasserà mai certi limiti, rimanendo nel mondo dove i sensi l'appoggiano.
Questo è il nostro limite, la mente si nutre del sapere e ne diventa schiava.
Abbiamo tantissime potenzialità, alcune le assopiamo e di altre non ne sappiamo l'esistenza, esse non nascono dalla mente ma derivano dal cuore, è lui che ci può aiutare ad andare oltre, che ci può aiutare a saltare l'ostacolo.... [segue »]
Composto lunedì 12 ottobre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Marco

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.20 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti