Questo sito contribuisce alla audience di

Donna oggi


Scegli la pagina:
Donna oggi, non è facile descrivere questa grossa emozione che mi provoca lo scrivere "io donna". Non penso in questo momento alla lotta delle donne per raggiungere i loro diritti, alla liberazione sessuale e ai posti di prestigio e di potere che si vogliono ottenere. Sono una anarchica in questo, non me ne vogliate. Il mio pensiero va alla coscienza di essere donna. Penso che non basti essere perfette ed affascinanti, avere un lavoro che ti soddisfi per prendere veramente coscienza di essere donna. Donne belle, donne brutte, grasse, magre, alte, basse e che più ne ha più ne metta, donne che si scontrano con il borsellino per la spesa da fare, con il pranzo da preparare, la casa da rassettare, i bambini da seguire, la cena da preparare e il letto da inseguire per la stanchezza, dove trovi poi il tuo compagno e il tuo amore da soddisfare. Donne che non hanno nulla in cambio, non percepiscono stipendio, non ricevono onorificenze, semmai neanche considerate perché semplici donne di tutti i giorni. Donne di tutti i giorni che con il loro fare di tutti i giorni mandano avanti il mondo, crescono i figlio che diverranno uomini e donne di domani.... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti