Scritto da: Gianluca Cristadoro
Sono sempre stato dalla parte di Leonardo da Vinci.

La letteratura, la poesia, le scienze umane e naturali, le arti e tutte le altre branche del sapere sono facce diverse dello stesso irregolare poliedro: l'uomo (la medaglia no perché ne ha solo due, di facce...).
In un sapiente gioco di mutua cooperazione, l'una fa da sponda all'altra, la soccorre, la alimenta, le suggerisce angolazioni e prospettive diverse da cui guardare le cose conducendo, quasi sempre, ad una soluzione brillante quanto inattesa.

PS: Non avrei mai immaginato di definire l'uomo un poliedro data l'oggettiva mancanza, eccetto che per soggetti particolarmente ossuti, di vertici e spigoli, ma la contorsione della mente umana può giungere a raffigurare ogni genere di mostruosità...
Composto giovedì 7 febbraio 2019

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Gianluca Cristadoro

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti

    Questo sito contribuisce alla audience di