Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Taurio Luigi soli
Ahimè sono convinto che l'unica medicina contro il cancro e i tumori sia smetterla di bruciare combustibili fossili per vivere. Tutto il resto è superfluo, un continuo tappezzare questo sistema sociale divenuto ormai emorragico; pochi lo raccontano poiché non lo vogliono ammettere, ma l'epidemia che abbiamo oggi di tumori è causata da noi stessi: ogni giorno che giriamo la chiave di un motore, ogni volta che premiamo il semaforo pedonale per non attendere 5 minuti, ogni volta che prendiamo per buone le materie prime per noi selezionate, ogni volta che utilizziamo un involucro, ogni volta che pensiamo di bruciare i rifiuti poiché lo riteniamo più sano che triturarli e sotterrarli o riciclarli per salvarci. Il nostro è un sistema il cui sangue ormai è seriamente inquinato, un sangue divenuto denso, oleoso e scuro di colore, che sta lacerando le vene e creando vaste emorragie; tutti noi sappiamo quale sia il problema, ma fingiamo di ignorarlo. Crediamo che non sia possibile cambiare le cose da soli, come il votante singolo crede che il suo voto non valga niente; ma tutto parte dalla singolarità: cambiare soggettivamente è il primo passo, il primo passo per rallentare questa emorragia, prima di essere costretti un giorno ad amputare.
Composto sabato 14 febbraio 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Taurio Luigi soli

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti