Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Luisa Maietta
L'economia si sta mangiando la nostra civiltà creando attorno a noi un deserto dal quale nessuno sa come uscire. Meno di tutti gli economisti.
Ma il modo c'è. Ripropongo la mia vecchia idea:
essendo fallite tutte le rivoluzioni, l'unico modo per non farsi consumare dal consumismo è quello di digiunare, digiunare da qualsiasi cosa che non sia assolutamente indispensabile, digiunare dal comprare il superfluo. Se venissi ascoltato sarebbe la fine dell'economia. Ma se l'economia continua a imperversare come fa, sarà la fine del mondo. È così che si distrugge il mondo, perché alla fine dei conti consumare vuol dire consumare le risorse della Terra. Già oggi usiamo il centoventi per cento di quel che il globo produce.
Gandhi nel suo mondo semplice, ma preciso e morale lo aveva capito quando diceva: "La Terra ha abbastanza per il bisogno di tutti, ma non per l'ingordigia di tutti"
Siccome il sistema non cambierà da sé, ognuno può contribuire a cambiarlo: digiunando!
Basta rinunciare a una cosa oggi a un'altra domani. Basta ridurre i bisogni di cui presto ci si accorge di non aver affatto bisogno. Questa è la vera libertà: non la libertà di scegliere, ma la libertà di essere.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Luisa Maietta

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.75 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti