Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: G. De Felice
Scegli la pagina:
"Come diavolo fai a dire che ami una persona sola, quando al mondo ce ne sono milioni che potresti amare molto di più, e la sola stronzata che ti fa parlare è il fatto che non le conoscerai mai nella tua vita... l'amore è una forma di pregiudizio, si ama ciò di cui si ha bisogno."

Questo il Bukowski pensiero. Se sono d'accordo? In parte. Il primo concetto è giusto, giustissimo: non credo nell'anima gemella, non credo nell'altra metà della mela, non credo sul fatto che su questo pianeta esista una ed una sola persona con la quale sia possibile vivere qualcosa di così grandioso, come può essere una storia d'amore. Però sulla seconda metà della frase non sono affatto d'accordo. Per me amore e bisogno devono necessariamente viaggiare separati, sono due cose che vanno distinte fin dal principio. Qualsiasi cosa di cui si ha bisogno, non la si può amare. Quando si ha bisogno di una cosa, non è amore: è dipendenza. Spesso è difficile distinguere tra le due cose, spesso, spessissimo, è inevitabile credere di essere innamorati, di amare, quando invece si finisce esclusivamente per essere dipendenti. Da cosa? Dipendenti dai momenti che si vivono, e soprattutto condividono,... [segue »]
Composto giovedì 27 maggio 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: G. De Felice

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.95 in 22 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti