Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Alessandro Lemucchi

L'estate sta finendo


Scegli la pagina:
L'estate sta finendo, recitano i versi di una canzone, la spiaggia è più silenziosa ed è l'ideale per le mie passeggiate, ma non sono l'unico ad amare la tranquillità. Avevo notato una donna che, come me amava la pace: se ne stava li seduta sulla sabbia a leggere un libro. Una mattina le feci un cenno di saluto e lei ricambio sorridendo: nei giorni seguenti, avemmo lunghe chiacchierate. Era una donna fantastica, oltre ad essere bella, era colta e intelligente: con lei si poteva affrontare qualunque argomento. Una sera la invitai a cena, aveva un'eleganza innata sia nel vestire, sia nelle movenze: delicate ma con un pizzico di malizia. Mi ricordava Agnes, la protagonista di un romanzo di Milan Kundera: l'immortalità. All'inizio i nostri incontri, erano fatti d'innocenti passeggiate per ammirare mano nella mano un tramonto, ma una sera mi chiese di restare da lei. Ero impaurito perché non volevo rovinare quell'amore semplice, che ricordava quello degli adolescenti, che si avvicinano titubanti alle pulsioni che si scatenano nei loro corpi. Purtroppo quei tempi per noi erano passati da un pezzo: la nostra era, una relazione complicata, c'eravamo avvicinati, perché le nostre rispettive storie erano agli sgoccioli, tirate avanti solo per ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Alessandro Lemucchi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti