Questo sito contribuisce alla audience di

Sogno

Se tu potessi vedere i miei sogni se tu potessi vedere i miei baci. E noi qui a vergognarci di un amore puro, intenso, ad inventarci i nostri corpi, le nostre anime, a proteggere l'amore. Noi, insieme ma lontani a sognarci un bacio, la carne profumata. Noi, ad emozionarci al buio, tu bella come nei sogni, quasi finzione, tu luce nascosta, ed io qui con il cuore muto. Vorrei poter gridare al mondo intero il nostro amore vorrei amarti senza ombre ne fantasmi, e al diavolo questi stupidi ideali, queste stupidi ragioni, il mio cuore quasi a scoppiare come se volesse urlare. Vorrei regalarti dei fiori, ma non dei fiori qualsiasi quelli a primavera, i primi che la terra dona al mondo. Vorrei scrivere il nostro amore su un albero appena piantato, vederlo crescere come cresce il nostro amore e invece il buio, scappiamo dal mondo ci nascondiamo come se fossimo ladri, come se avessimo rubato l'amore, come se questo sentimento sia concesso solo ad altri. Vorrei poterti amare come nei sogni, eternamente mia, vorrei tu fossi la realtà dei miei sogni. Vorrei, vorrei, ma tu non puoi e chiudo gli occhi e ti amo quando il sole tramonta e ti amo al buio come il cielo e le sue stelle e ti amo mio dolce amore come il peccato e la vergogna e ti amo anche se non dovessi più svegliarmi da questa realtà.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti