Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie preferite da Steve BOTTY

Questo utente ha frasi preferite anche in Racconti.

Scritta da: Fragolosa67

Agonia

Amo il tuo viso stanco
a volte imbruttito dal male.
Sei dolce quando mi guardi
anche se hai dimenticato come trattarmi.

Amo ciò che eri.

Cerco nei tuoi lineamenti scarniti
dal digiuno senza fame
il magnifico uomo di un tempo.

Agonia...
Parole che non hanno senso.
Occhi rivoltati indietro.
A tratti ti risvegli dal lungo sonno e
ti accorgi che ci sono.

Mi vuoi vicino.
Non hai smesso di amarmi.
Non voglio lasciarti.
Non posso trattenerti.
Non posso strapparti dal lungo sonno della morte.

Vorrei fermare il tempo ma, non posso!
So che sei già in viaggio
dove non mi è consentito accompagnarti
ma ci sono.

Di sicuro il nostro amore vincerà la morte.
Non temere!
Nell'attesa di raggiungerti un giorno
ti troverò negli occhi dei figli.
Nei loro sorrisi.
Nelle loro litigate.
Nella voce e nella forza di tuo figlio.
Nelle fattezze della tua adorata bimba
scoprirò la tua dolcezza.

Buon viaggio amore!
Non preoccuparti per me, non mi lasci sola.
Composta mercoledì 2 novembre 2011
Vota la poesia: Commenta