Scritta da: Linda Reale Ruffino

Di tanto amore e di tanta felicità

Magari potessi scorgere più attimi nascosti
nell'ordinario caos dei miei pensieri,
sederti accanto e parlarti
come tanto tempo fa,
riempire i vuoti che hai lasciato
e riportarti in vita
scrivendo il tuo romanzo!
Se potessi diverrei felice
e di tanta felicità potrei morire
e di tanto amore potrei vivere!
Composta martedì 4 marzo 2014
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di