Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Erika Migale
Ricordati di quello che ti ho
dato semplicemente
guardandoti negli occhi
e facendoti sorridere.
Ricordati i pizzicotti, i pugni,
le carezze ed i baci che mi
distinguono dalle altre...
ricordati le mie parole,
ricordati come stavi quando
eri con me.
Chiudi gli occhi
e rivivi per un attimo anche
uno solo di quei momenti che
ora sembra non possano più
tornare... chiediti se è
davvero giusto che finisca così.
Chiediti se era quello che
volevi veramente...
ora apri gli occhi... se avrai
voglia di richiuderli ancora
per ripensare a me... allora...
forse... forse hai sbagliato.
Erika Migale
Vota la poesia: Commenta