Pensieri di Michele Sannino

Ministero della Giustizia, nato lunedì 23 luglio 1962 a Napoli (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Diario.

Scritta da: Sannino Michele
Se ogni mattina vedessi i tuoi occhi direi: oggi è nato un bel sole. Se una tua carezza si posasse sul mio viso direi: sarà un giorno bellissimo che profuma d'amore. Se poi mi svegliassi con un tuo abbraccio potrei dire: nulla voglio di più, perché nulla vale più di quello che tu mi dai. Ma sono già sveglio e tu sei il giorno più bello della mia vita.
Michele Sannino
Composta lunedì 12 ottobre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Sannino Michele
    Provate a togliere a un uomo quello a cui lui tiene tanto. Provate a costringerlo a fare quello che mai avrebbe fatto. Provate e poi vedrete che anche il più forte diventerà come clochard, come un mendicante in cerca di quello che ha perso. Ed io da quanto ti ho perso, questo sono diventato.
    Michele Sannino
    Composta sabato 10 ottobre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Sannino Michele
      Chi non vorrebbe gridare al mondo, al cielo, alle stelle: ti amo? Chi non lo vorrebbe gridare? Ma poi sai che non puoi, che forse è meglio restare in silenzio. Non si può, quando sai che non c'è la persona a cui vorresti gridarlo. Quel ti amo che è fortissimo, più d'ogni cosa al mondo, e dispiace poter dire solo ciao.
      Michele Sannino
      Composta lunedì 5 ottobre 2015
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di