Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: B. Summer
Dichiarata sana e rispedita nel mondo. Diagnosi finale: borderline recuperata. Che cosa voglia dire ancora non l'ho capito. Sono mai stata matta? Forse sì. La follia non è essere a pezzi o custodire un oscuro segreto. La follia siete voi o io, amplificati: se avete mai detto una bugia e vi è piaciuto, se avete mai desiderato di poter restare bambini in eterno... Non erano perfette ma erano amiche mie.
Negli anni 70 quasi tutte erano uscite e vivevano la loro vita. Alcune le ho riviste, altre no, mai più. Ma non c'è un giorno in cui il mio cuore non le ritrovi.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: B. Summer

    Commenti

    1
    postato da , il
    Credo che questo sia uno dei film più magici e struggenti che io abbia mai visto. Dimostra come il confine tra follia e "normalità" sia sottilissimo e facile da oltrepassare. Personalmente temo di più la seconda che non la prima. I veri folli sono quelli che scelgono di amalgamarsi alla società, di accettarne il pensiero reprimendo la loro volontà e le loro idee per non sentirsi diversi. E poi perdonatemi la domanda, ma chi è pazzo?! I matti non esistono. Matti vengono considerati quelli che agli occhi della società si comportano diversamente, sono quelli che non seguono la massa, che al posto di uscire di casa vestiti di mattina, decidono di uscire in pigiama e pantofole. La follia non esiste. È solo una condizione ottusa imposta dall'uomo. Siamo tutti folli nel nostro piccolo. Guai per chi non lo fosse!!!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.65 in 48 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti