Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Lulù_
Eva hai capito cos'è successo? Ho scritto una canzone, te l'ho dedicata. Hai capito che anch'io sono uscito dal tunnel?
No, non l'hai capito. Cerco di parlarti ma tu scivoli via. Ma perché non sei come ieri... perché non possiamo giocare insieme, così, tutti i giorni.
Marco Cesaroni (Matteo Branciamore)
dal film "I Cesaroni" di Francesco Vicario
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Lulù_
    - Mirella: [Riferito a Walter] Adesso ho capito da chi hai preso il tuo animo gentile eh.
    - Walter: Io veramente non ho preso niente da mio padre. Mirella, io... io ti ho mentito, l'assicurazione non ci rimborserà perché non ho pagato le rate.
    - Mirella: Come non hai pagato!?
    - Walter: Mi dispiace, ho usato tutti i soldi per la moto, mi sono indebitato e trascurato tutti gli altri clienti. Io speravo di risolverli una volta firmato il contratto, ma poi come vedi l'incendio ha distrutto tutto. Così ho chiesto i soldi a una mia amica per scommettere sui cavalli.
    - Ezio: Ma poi non ha giocato, c'ha ripensato perché è un bravo ragazzo.
    - Walter: Si ho capito ma tutto il resto però l'ho fatto. Ecco perché non ho preso niente da mio padre... almeno lui è una persona generosa, onesta e umile... magari un po' incasinata però non si sente un supereroe come me. Sono riuscito a incasinarmi più io che lui in tutta la sua vita.
    Walter Masetti (Ludovico Fremont)  Ezio Masetti (Max Tortora)
    dal film "I Cesaroni" di Francesco Vicario
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Sharon Xxxxxx
      - Walter: Tu quando hai paura non ridi mai?
      [Pausa]
      - Walter: Vedi Alice, io non sono mai stato la prima volta di nessuno... e ti assicuro che muoio dalla voglia di fare l'amore con te, ma allo stesso tempo me la faccio addosso! Perché tu vuoi che tutto sia perfetto, vuoi il principe azzurro... e io già so che non ne sarò all'altezza... e poi guarda! Volevi il posto perfetto, l'atmosfera perfetta e invece qua? È tutto il contrario! Dentro a una macchina, che forse è il posto meno romantico che esista... ma a me non me ne importa nulla... e sai perché? Perché a me basta che ci sia tu...
      - Alice: È che... io sono un disastro.
      - Walter: No, non è vero... sei stupenda!
      Walter Masetti (Ludovico Fremont), Alice Cudicini (Micol Olivieri)
      dal film "I Cesaroni" di Francesco Vicario
      Vota la citazione: Commenta