Frasi inserite da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ho cominciato! Ho cominciato a volermi bene per quello che merito. A non infrangere più le mie esigenze sempre per assecondare quelle altrui. A non ascoltare soltanto, ma a pretendere anche di essere ascoltata. Ho cominciato a liberarmi! A liberarmi nel profondo dalle paure, dalle insicurezze ed essere finalmente libera di manifestare ciò che sono veramente. A liberarmi di chi non si è mai preoccupato di me, ne di capirmi e ne di rispettarmi. A liberarmi di quelle presenze inutili che erano solo un occhio indiscreto puntato sulla mia vita e una bocca ipocrita aperta verso il mondo. Io ho cominciato. Per te stessa, fallo anche tu.
Composta lunedì 28 aprile 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Lo sai? Non è stato facile prendere il tempo diviso con te, farlo in mille pezzi e gettarlo nel cestino. Lo sai!? Non è stato facile guardare avanti e imparare a camminare da sola, sapendo che non c'era più la tua mano a sorreggermi e a stringere la mia. No, niente è stato facile, ma ancora più difficile era restare laddove nulla mi apparteneva più, dove niente era più amore, rispetto e soprattutto voglia di restare insieme.
    Composta lunedì 28 aprile 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Se volessi rendermi migliore agli occhi degli altri ne sarei capace anch'io, ma preferisco restare me stessa e quello che sono perché sono certa che il "mutarsi" per convenienza fa raggiungere solo una "stima" apparente. Vi assicuro che ho visto enormi castelli crollare e grandi e semplici verità sconfinare tempo, spazio e luogo.
      Composta domenica 27 aprile 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        A volte le persone ci piacciono proprio perché non sono quello che ti aspetti. Perché ti sorprendono e a volte in modo positivo. A volte ti piacciono perché non sono perfette e se lo fossero non ti piacerebbero così tanto. Le persone non piacciono perché fanno quello che si deve fare, ma spesso le amiamo proprio perché fregandosene del mondo sono se stesse e fanno ciò che sentono, senza scopi, senza convenienze e senza malizia. Ci piacciono perché lasciano quel senso di sincerità anche dietro i loro modi un po distorti!
        Composta domenica 27 aprile 2014
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di