Questo sito contribuisce alla audience di

Solidarietà


Scritta da: Sannino Michele
in Frasi & Aforismi (Solidarietà)
Non pensar mai di essere sola, non lo sei, e mai lo sarai, perché anche io, come te, sono solo e quando mi soffermo a pensar a quante persone sono sole e vivono in silenzio, in questo mondo, non mi sento più solo e nemmeno tu non sentirti mai solo. Pensa che da qualche parte del mondo vive un cuore che non smette mai di pensare anche a te, e in qualche modo ti fa sentire che non sei sola. Ti voglio bene anima bella.
Composta domenica 10 maggio 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Germana
    in Frasi & Aforismi (Solidarietà)
    Vorrei dire una cosa sulle persone con handicap: non parlate a loro come se non ci capissero, hanno un cervello migliore del nostro e sono molto intelligenti. Dobbiamo trattarli nello stesso modo in cui trattiamo una persona senza handicap fisici, possono non avere le gambe, possono essere autistici, down, ma hanno un qualcosa in cui noi siamo carenti, l'umanità e la dolcezza d'animo e le istituzioni devono sostenerli in tutto, anche aiutando le famiglie economicamente.
    Composta martedì 5 maggio 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: A. Rinaldi
      in Frasi & Aforismi (Solidarietà)
      Namastè, a chi di ogni giorno fa il suo giorno, speciale.
      Namastè alle donne, che nostro malgrado, sono la parte più bella di questa umanità.
      Namastè, a chi non guarda al colore della pelle, ma vede negli altri molteplici universi per infinite opportunità.
      Namastè, a chi non ci vuole stare e ha deciso di lottare, proprio mentre tutti se la danno a gambe.
      Namastè, per chi ha il coraggio di dire sempre e comunque la verità, perché chi dice il vero è una persona giusta.
      Namastè, a mani unite, col capo chino, a chi va in fondo alle cose, perché non sempre ciò che si vede, è.
      Namastè, per chi ha capito tutto di me e anche per chi non ha capito nulla, ma si sforza di comprendere e nonostante tutto, rimane a farmi compagnia.
      Composta venerdì 6 maggio 2011
      Vota la frase: Commenta