Questo sito contribuisce alla audience di
Penso che sia sbagliato avere idoli, sia per quanto riguarda la letteratura, sia la musica e ogni altra forma d'arte; ecco perché "Mito": ognuno deve essere idolo di se stesso. Questo pseudonimo, al contrario di come può sembrare, non è una forma di presunzione, ma un messaggio che voglio lanciare ai giovani, soprattutto ai giovani artisti esordienti: credete in voi stessi e cercate di non imitare gli altri, siate gli idoli di voi stessi.
Composta sabato 30 aprile 2011

Immagini con frasi

    Info

    Riferimento:
    Intervista di Luana Trocanetti a Domenico Esposito Mito, alla Libreria Caffetteria Rinascimento a Roma.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti