Questo sito contribuisce alla audience di
Gli umili fiori di campo appassiscono, ma tornano poi a fiorire; il prossimo giugno l'avorno sarà dorato come adesso; tra un mese questa clematide sarà coperta di stelle purpuree e di anno in anno la verde notte delle sue foglie racchiuderà quelle stelle di porpora. Ma la nostra gioventù non torna mai indietro, il palpito di gioia che batte in noi a vent'anni si fa torbido, si indeboliscono le nostre membra, i sensi si corrompono. E noi degeneriamo in ripugnanti fantocci ossessionati dal ricordo di passioni di cui avemmo troppa paura e di tentazioni squisite a cui non osammo abbandonarci. Gioventù! Gioventù! Nulla vi è al mondo che valga la gioventù.

Immagini con frasi

    Info

    Riferimento:
    Lord Henry Wotton a Dorian Gray.

    Commenti

    5
    postato da , il
    si dice "ognuno stagione ha la sua frutta" anche l'autunno è struggente di suoi colori, e fin che c'è passione, desiderio per le cose belle, ed ogni notte sognamo ...  anche se si diventa "  ripugnanti fantocci" si resta giovani e belli nel cuore.
    4
    postato da , il
    è vero la gioventù non ritorna mai..rimpiangiamo sempre qualcosa..il libro comunque rimane nel mio cuore per sempre!!
    3
    postato da , il
    mi dispiace di aver scoperto questo capolavoro di letteratura troppo tardi...ma una volta scoperto non l'ho più abbandonato! è un libro meraviglioso, ti prende e ti trasporta, e poi... cosa c'è di più attuale e veritiero???
    2
    postato da , il
    Ah Enrico quanto ne sai tu della vita...forse troppo,ed è questo che ti rende cosi interessante
    1
    postato da , il
    (E noi degeneriamo in ripugnanti fantocci ossessionati dal ricordo di passioni di cui avemmo troppa paura e di tentazioni squisite a cui non osammo abbandonarci)

    è da standing ovation...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.72 in 67 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti