Questo sito contribuisce alla audience di
Venuta la sera, la barca era in mezzo al mare ed Egli solo a terra. Vedendoli però tutti affaticati nel remare, poiché avevano il vento contrario, già verso l'ultima parte della notte andò verso di loro camminando sul mare, e voleva oltrepassarli. Essi, vedendolo camminare sul mare, pensarono: "è un fantasma", e cominciarono a gridare, perché tutti lo avevano visto ed erano rimasti turbati. Ma egli subito rivolse loro la parola e disse: "Coraggio, sono io, non temete!". Quindi salì con loro sulla barca e il vento cessò.

Immagini con frasi

    Info

    Riferimento:
    Marco 6,47.

    Commenti

    2
    postato da elos, il
    Cristo cammina ogni istante nelle acque della nostra vita, ma non tutti abbiamo il dono della FEDE, per poterlo percepire. io l'ho incontrato, o meglio, Lui ha deciso di mostrarsi...e questa esperienza non si può spiegare a parole.
    Amare Dio per me significa Amare tutto ciò che Lui ha creato, con contraddizzioni, limiti e difetti compresi. e' difficilissimo ma se si Ama attraverso Lui, tutto cambia e si sperimenta la VERA GIOIA. ps grazie "credere" per queste tua bella riflessione. un abbraccio
    1
    postato da , il
    vedere CRISTO camminare nelle acque della nostra vita è una cosa senza paragoni. Credere oggi è avere il coraggio di confessare che DIO è fra noi la paura è di rimanere soli.In Romani 8:35 sta scritto:chi ci separerà dall'AMORE di CRISTO?leggere.IO non ho paura e ho il coraggio di AMARE DIO.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.71 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti