Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Laisa
D'altronde, l'isteria è possibile solo con un pubblico. [...] Vai a com'era la vita quando eri una bambina e potevi mangiare solo omogeneizzati.
Cammini vacillando fino al tavolino da caffè.
Sei sui tuoi piedi e devi barcollare su quelle gambe a salsicciotto oppure cadere giù. Poi arrivi al tavolo da caffè e sbatti la tua testolina soffice contro lo spigolo.
Sei per terra, e cavolo, o cavolo, fa male. Però non c'è niente di tragico fino a che non accorrono Mamma e Papà.
O povera coraggiosa piccolina.
È solo allora che piangi.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Laisa

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.94 in 16 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti