Aforismi di Federica Carella

Sopravvivere..., nato domenica 29 marzo 1981 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie.

Scritta da: Mina81
Lacrime.
Gocce di solitudine,
gocce di tristezza,
piccoli fiume di parole mai dette,
mai ascoltate
Lacrime.
Gocce di ricordi mai dimenticati,
gocce di dolori soffocati.
Lacrime.
Piccoli fiumi di Speranza, di gioie condivise,
di Amicizia.
Lacrime, ora scorrete pure,
liberate il mio Cuore da troppo tempo svuotato...
Federica Carella
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Mina81
    Il Futuro avanza inesorabile, tutto cambia, tutto passa;
    Il Tempo scivola via dalle nostre dita come un soffio leggero, niente rimane come prima, la Vita, l'Amore, la Morte...
    Il Tempo impedisce di Vivere a chi lo desidera ancora, ma tutto è finito, niente tornerà come prima, e Tu, giovane Vita spezzata, non avrai più Tempo, ma l'Infinito davanti a te...
    Vivi ora.
    Federica Carella
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Mina81
      Mentre combattiamo la nostra Guerra, non dobbiamo mai voltarci indietro, dobbiamo combattere, lottare, piangere lacrime di sangue perché tutto il nostro dolore vada a buon fine.
      Non arrendiamoci al Mondo e alle nostre Esistenze prive di significato, lottiamo, combattiamo, ogni momento è buono per tornare a volare in alto.
      Federica Carella
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di