Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Paul Mehis
Non sono fuggito... Ci credevo... Nella mia folle razionalità, mi sono posto il dubbio di mollare tutto... Tutto ciò che mi è apparso un niente in un lampo, rispetto ad un tuo sguardo immaginato, ma di una bellezza vitale e reale... Ma se lo avessi fatto, nello stesso fottuto istante in cui la consapevolezza che tutto sarebbe partito da un inganno, ogni parola che sapevi di me sarebbero diventata un enorme menzogna, ed io sarei scomparso, non potendoti offrire nient'altro che la mia anima bruciata dal rimorso.
Magari ci ritroveremo nel tramonto di un domani.
Composta lunedì 21 settembre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Paul Mehis

    Commenti

    5
    postato da , il
    Meno male, detesto risultare "pesante"! Anche col silenzio :)
    4
    postato da , il
    Ciao principessa!!!
    Non fai mai troppo "rumore"... al massimo peserebbe il tuo "silenzio" :)
    3
    postato da , il
    Hai ragione, ma tendenzialmente vedo nel tramonto ciò che normalmente si vede nell'alba...
    La speranza non evita di poter vivere l'alba di ogni giorno, anzi può aiutare a farlo :)
    Ciao Fiorella!
    2
    postato da , il
    Ci sono cose, situazioni, e persone, dalle quali non si può fuggire senza portarsi dietro un rimorso. In alcuni casi, conviene restare per non perdersi il tempo di un tramonto... che potrebbe lasciare il posto ad una nuova alba.

    Non è mai facile entrare nell'altrui "sentire", spero di non aver fatto troppo "rumore", Paul!
    Un saluto, ciao :-)
    1
    postato da , il
    Meglio vivere "l'alba di ogni giorno" che la speranza di un "tramonto del domani..."

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.60 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti