Area Riservata

Affascinanti Poesie d'Autore


poesia postata da: Mariella Buscemi, in Poesie (Poesie d'Autore)
Non voglio un tocco di superficie,
ma la sensazione profonda
di aghi che trapanano
fino allo scheletro
fino a scalfirlo
e che guardino la pelle come meta lontana,
appena al di sotto d'un vestito qualsiasi.
Voglio fasci e nervi stringermi allo spasmo
e che il tuo midollo venga a farmi visita
nella parte più umida della testa
e cartilagini unirsi
dal primo all'ultimo osso.

Al centro dello sterno
tra i polmoni,
comprimimi.





poesia postata da: Gerardo Migliaccio, in Poesie (Poesie d'Autore)

Voglia di montagna

Verdi colline ed irte montagne
echeggiano in un sibillino vento
fischiando tra rami e foglie
fiori e foglie in festa di colori
uccelletto ancora infreddolito dalla notte
svolazzi tra alberi mezzi spogli e seducenti
scintille di stelle cadenti in fiocchi di neve
che ricroprono i tetti rurali di case accaldate
da ceppi ardenti e di camini sempre accesi
falco, rapace affamato di libertà e
lo stambecco azzoccola la nuda roccia
la capra di montagna belle da mungere
come il din don dei campanacci delle mucche
e tutta una musica armonica
che ti colpisce dentro nell'anima
c'è un inconscio desiderio di scoperta
c'è un intimo desiderio di vivere
c'è un irrefrenabile voglia d'avventura
senti sulla pelle il brivido sentore
che ti prende come un ululo di lupo
che ti senti dentro quando cammini tra il bosco
un urlo di natura
un urlo di istinto umano.
Composta
sabato 15 febbraio 2014

Fai pubblicità su questo sito »