Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Daniela Bonomi

Consulente ambito odontoiatrico, marketing e comu., nato martedì 23 giugno 1964 a Brescia (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: DANA

Ci son giorni...

Ci sono giorni in cui le pagine
si scrivono da sole
altri in cui hai idee ma non riesci
a spalmarle sul foglio
giorni di pagine bianche
che ammiccanti si lasciano spogliare
esistono giorni in cui
le parole si nascondono tra le fibre
e non riesci nemmeno
a rileggere ciò che sei
Fortunatamente
ci sono giorni in cui non hai bisogno della carta
ma di una carezza e sai che arriverà...
magari sarà un turpiloquio
e accenderà anche il sorriso
di chi si scopre diverso.
Composta lunedì 15 marzo 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: DANA

    Ode alla mia borsetta

    Mi son chiesta
    solo l'amore merita
    una carezza di poesia e fantasia?
    No. Ho voglia di frivolezza!
    Per questo ho scritto
    una filastrocca per la mia borsetta.

    Ode alla mia borsetta nuova.

    Una civetteria
    Non me ne vergogno mi ha rallegrata
    E quindi le sono grata

    Perché ti ho scelta tra tante
    più consone garbate
    eleganti e raffinate?

    Perché sei come me
    Un poco strana

    Fuori dalle righe
    Ti vuoi differenziare

    e non ti basta di comunicare
    che per qualcuno sei speciale

    voi proprio scioccare
    e farlo stramazzare

    e lasci alle altre di spalmarsi
    e differenziarsi nell'omologarsi

    non ti interessa il logo esclusivo
    che t'importa... quello è
    ... assolutamente passivo.
    Composta giovedì 25 giugno 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: DANA

      Se fossi un bimbo

      Se fossi un bimbo
      Ma non lo sei
      Morirei di tristezza
      per non averti abbracciato

      Se fossi un bimbo
      Ma come mai
      Arriveresti tardi
      nel mio giardino antico

      Se fossi un bimbo
      Ma non sia mai
      Avresti forse il tempo
      di veder spegnere le nostre luci

      Se fossi un bimbo
      Ma non sarai
      Amerei il tuo disegno
      sbiadito di noi.
      Composta giovedì 9 dicembre 2010
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: DANA

        È bello stare con te

        È bello stare con te
        hai scritto
        nell'aria più leggera
        cercando
        canzoni bizzarre
        trovo sorrisi morbidi
        e non solo rime
        bacerei la sera
        continuo a scalare
        scoscesi i miei guai
        pianto radici
        nei nostri bambini
        vorrei ma non so
        essere romantica
        come altre
        vorrei ma non trovo
        frasi eterne
        non cucirò
        fiori strappati
        ma sento che ci sei tu
        nella mano che guardo
        mentre scrive di noi.
        Composta giovedì 9 dicembre 2010
        Vota la poesia: Commenta