Frasi per ogni occasione (Ricorrenze)


Scritta da: Megan Zanin
in Frasi per ogni occasione (Ricorrenze)
Il 25 novembre non è oggi, è ogni giorno dell'anno, che poi per il resto dei giorni viene dimenticato. Donna dimenticata nel cassonetto e troppo spesso con il senso di colpa addosso. Quella che si sente sporca nonostante sia stata defraudata, deturpata, non solo nel corpo anche nell'anima. E nemmeno l'acqua più pura e la spugna più graffiante può cancellare lo sporco che le rimane addosso. Donna straziata per la mano feroce di un uomo, con il solo desiderio di sfogare il suo basso istinto sessuale. Donna spesso giudicata da menti contorte che usano la bocca a sua discolpa con insulse parole: "e di cosa si lamenta? Con quel vestito, era il minimo che le potesse capitare". Come se tutto ciò dipendesse da ciò che si indossa. No signori! La violenza è un atto bestiale che lascia il segno, e te lo porti addosso fino alla morte. Perché questo è. Donne che lottano contro se stesse. Certo, continuano a vivere, ma sono morte dentro. Donne che vivono nel silenzio per paura, nessuno le vede e nessuno le ascolta. E, ribadisco ad alta voce, il 25 novembre non è oggi, ma ogni giorno dell'anno.
Composta martedì 25 novembre 2014
Vota la frase:
Scritta da: Syndy Arts
in Frasi per ogni occasione (Ricorrenze)
Questa terza fiamma illumini il nostro cammino verso il Natale!
È la fiamma della gioia che offro e che ricevo,
è la gioia che vedo fiorire nel sorriso di mio figlio,
di mio marito,
dei miei genitori,
di tutti i miei cari,
sul volto di un amico,
sul volto di un anziano,
su quello di un bambino e nelle parole di chi mi vive accanto.
La Famiglia...
è la gioia che ricevo da chi mi accoglie,
mi aiuta,
mi perdona,
mi comprende,
mi consola.
È la gioia che dono a chi ne ha bisogno
a chi ha bisogno di un sorriso,
di una parola di consolazione,
di una lacrima da asciugare ad una Mamma lontana dai propri figli...
Signore, tu sei la luce del mondo!
Dona luce anche nell'angolo più scuro di un cuore che piange e non trova pace,
illumina con un sorriso anche i volti più sofferenti.
Dio è gioia a noi resta accoglierlo nella fede e testimoniarlo nell'amore,
verso la Famiglia,
verso il prossimo!
Buona III Domenica di avvento!
Composta domenica 14 dicembre 2014
Vota la frase: