Frasi per la Festa del Papā

La "FESTA DEL PAPĀ" o "Festa del babbo" č una ricorrenza fissata in Italia il 19 marzo, mentre in quasi tutti i paesi del mondo viene festeggiata la terza domenica di giugno.

Scritta da: Carmen Attisano
in Frasi per ogni occasione (Auguri per la Festa del Papā)
Succede quando meno te lo aspetti. Lo ritrovi al tuo fianco, senza volerlo, senza cercarlo: l'Uomo che non sarā mai spaventato, confuso, disilluso, che non ti dirā mai "ho bisogno di tempo", o (la peggiore) "non sei tu, sono io". L'Uomo che non sarā mai stanco di te, anche se l'hai trascurato, anche se gli hai risposto male, anche se ha avuto una giornata difficile al lavoro o anche se ha mille impegni, non sparirā: sarā sempre lė pronto ad abbracciarti, proteggerti, parlarti, ascoltarti, capirti, darti il consiglio giusto e non gli peserā prendersi cura di te. Accettandoti per quella che sei, tralasciando il fatto che sei cresciuta. Meno male che c'č Papā!
Vota la frase:
Scritta da: Marcy Esse
in Frasi per ogni occasione (Auguri per la Festa del Papā)
Ciao pā, oggi č la tua festa. Quante lettere ti ho scritto? Pochissime, solo negli ultimi anni, quando sei partito e sei rimasto solo. Non so se qualcuno porterā queste parole fin lassų, io spero di sė. Lo spero tanto perché voglio che tu sappia che ti penso e che mi manchi. Non ti ho mai detto "ti voglio bene" e forse, nemmeno tu, ma l'amore che ci lega č forte e lo sarā per sempre. Ciao pā, resta sempre al mio fianco, cosė. Come in questa foto, insieme.
Vota la frase:
Commenti:
1
Scritta da: Antonio Curnetta
in Frasi per ogni occasione (Auguri per la Festa del Papā)
Grazie, papā, per avermi amato, anche se spesso non mi hai capito. Per avermi insegnato a camminare e a rialzarmi dopo ogni caduta. Per avermi lasciato imboccare strade sbagliate, senza mai stancarti di venire a riprendermi. Per avermi insegnato che un uomo č povero solo se non ha amore ed č perso solo se non ha principi. Per avermi insegnato ad essere gentile ed educato anche con quelli che non lo sono, ad avere rispetto degli altri ma soprattutto di me stesso. Per avermi dato l'esempio, anche quando ero troppo orgoglioso per seguirlo. Per avermi insegnato ad amare il cielo... e adesso che non ci sei pių, ho un motivo in pių per guardarlo.
Vota la frase: