Questo sito contribuisce alla audience di

I migliori post di Ivan Cuba

La mia, nato martedì 1 marzo 1966 a Genova (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Ivan cuba
Correvo contro il tempo, correvo contro ogni distanza, quel giorno avevo un'infinita di contro, ciò che mi spingeva oltre era la voglia, il desiderio, averti mia era destino. Quando vidi sul tuo viso quella bellissima luce riflessa dall'anima, il mio cuore per un attimo sobbalzò e capi che avrei affrontato da quel giorno ogni contro qualsiasi distanza per un abbraccio, per il tuo sorriso, sbocciato dal cuore all'improvviso, segno del destino, di un amore mai appassito.
Composto mercoledì 20 luglio 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Ivan cuba
    Certe emozioni non si cancellano, possiamo non pensarci, lavorare o cercare di distrarti come si riesce. Ma ci sarà sempre una canzone, un profumo, un gesto che riporterà al tuo cuore quell'emozione inaspettata, il ricordo di un'abbraccio in un bacio. Per quanto fuggiamo non c'è posto così lontano dove potersi nascondere, e non sentire ciò che portiamo dentro.
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Ivan cuba
      Il tempo non cambia ciò che hai dentro, puoi ingannarlo, forse farà meno male. C'ero, ci sono sempre stato, sempre me stesso anche adesso. Per lei così fragile ma dentro è forte più che mai, per lei che sento mia nel sentimento. Ci siamo amati e letti nel fondo dei nostri silenzi apparenti, Combattuti, contro tutti, contro noi stessi. Ed io per te l'ho fatto e lo rifarei, anche adesso. La vita sarà un'avventura, ma tu vai sicura, ti sei capita, tu ne uscirai pulita. Per una donna si è pronti a tutto, anche a lasciarla andare se lei è felice, e stai in silenzio, lentamente esci dalla sua vita. Anche questo è amore, pur rimanendo legato nell'anima e per sempre nel cuore.
      Composto mercoledì 6 aprile 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Ivan cuba
        Amare te è accettare le tue paure, le tue insicurezze, ho saputo asciugare con dolcezza ogni tua lacrima, ho accettato i tuoi sbalzi d'umore i difetti, e mai ti ho cambiato. Ho avuto pazienza del tuo carattere, i miei dubbi, ho saputo perdonare la tua rabbia e quel fuggire da noi. Io così comprensivo con le tue fragilità, così indulgente con le tue ansie. Io che ho saputo amarti e rimettere insieme ogni pezzo del tuo cuore. Io che sapevo ascoltare anche i tuoi silenzi. Io che ho saputo proteggerti anche da te stessa. Tu sei il mio giorno più bello nel mondo, sei il regalo più grande che desidero, sei tutto quello che è racchiuso nel cuore e nell'anima. Tu sei l'amore, sei il respiro profondo che dà vita, gioia e dolore, tu sei tu qualunque cosa accadrà a noi.
        Composto domenica 3 aprile 2016
        Vota il post: Commenta